PÖTTINGER: continuità con la nuova direzione amministrativa

PÖTTINGER: continuità con la nuova direzione amministrativa

A metà gennaio 2018 Mag. Heinz Pöttinger ha reso noto che, all'interno dell'azienda, passerà dal consiglio di gestione a quello di sorveglianza

Nell'Assemblea Generale del 26 gennaio 2018 sono stati riconfermati i nuovi amministratori delegati: i cinque esperti membri del consiglio di gestione si impegnerà al massimo per promuovere lo sviluppo dell'azienda e generare ulteriore crescita attraverso il potenziamento delle capacità produttive, la digitalizzazione ed un'ulteriore internazionalizzazione nel settore delle vendite.

Quando nel 2016 l'Ing. Klaus Pöttinger si è ritirato dalla gestione operativa, dal consiglio di sorveglianza sono entrati nel consiglio di gestione tre nuovi amministratori, che hanno diretto l'azienda assieme al Mag. Heinz Pöttinger. Per proseguire lo sviluppo particolarmente positivo e garantire continuità, il team aziendale continuerà il suo operato: Mag. Gregor Dietachmayr è responsabile del settore Distribuzione e Marketing ed è stato designato come portavoce del consiglio di amministrazione. L'Ing. Jörg Lechner resta responsabile del settore produzione per tutte le tre sedi produttive (Grieskirchen (AT), Bernburg (DE) e Vodnany (CZ)) e per gli acquisti di tutta l'azienda. Al Dr. Markus Baldinger resta l'assegnazione della direzione dei settori Ricerca, Sviluppo e Digitalizzazione. I settori aziendali di cui era responsabile il Mag. Heinz Pöttinger verranno ora gestiti dai due nuovi amministratori delegati: il Mag. Herbert Wagner sarà responsabile del settore Risorse umane & IT ed il Mag. Wolfgang Moser gestirà tutto il settore Finanza e Qualità Aziendale.

PÖTTINGER, rinomata azienda austriaca produttrice di macchine agricole fondata nel 1871, sta per corretto partenariato ed affidabili rapporti di lavoro basati sulla fiducia. La nuova gestione sostiene pienamente questa filosofia. Per gli amministratori dell'azienda familiare i valori quali trasparenza, credibilità, continuità e coesione sono particolarmente importanti. L'obiettivo dichiarato è lavorare insieme in modo costruttivo, per garantire la continuità aziendale.

"Insieme negli ultimi anni abbiamo dimostrato di essere riusciti ad elaborare con successo, con lungimiranza e professionalità, le importanti tematiche di tutti i settori aziendali. Siamo riusciti a creare un clima molto positivo. Desideriamo proseguire il nostro cammino di successo sulla base di una leale collaborazione tra il consiglio di gestione e quello di sorveglianza", afferma il nuovo portavoce del consiglio di amministrazione Gregor Dietachmayr.

Comunicati stampa:

Scaricare gli articoli